TORRETTE DI MELANZANE, OVVERO “LE MELANZANE A SANDWICH”

La frutta e le verdure stagionali sono la cosa migliore da comprare per la dieta di tutti i giorni: sono sempre fresche e non di serra, più gustose, ricche di nutrimenti ed economiche.

Ultimamente, ogni volta che vado a fare la spesa dal fruttivendolo, non posso resistere a comprare le melanzane: sembrano sussurrarmi “Comprami, comprami” con sguardo ammaliatore e, vedendole così belle e sode, mi lascio convincere facilmente. Morale della favola, ho il frigorifero pieno di melanzane e devo inventarmi tutti i giorni un modo diverso per cucinarle!

Le melanzane non sono solo gustosissime, hanno un sacco di qualità che non mi aspettavo: ovviamente sono povere di calorie e non contengono grassi (ci mancherebbe visto che sono vegetali!), ma hanno un alto contenuto di fibre che aiuta a sentirsi sazi e proteggono l’apparato digerente. Un uso regolare di melanzane può ridurre le possibilità di cancro al colon ed aiuta a tenere sotto controllo il diabete. Oltre che di fibre, le melanzane sono ricche di ferro, calcio, minerali importanti per l’organismo ed alcune sostanze chimiche naturali essenziali che incrementano la circolazione del sangue e nutrono il cervello. Attenzione: tutte queste buone cose sono contenute nella parte esterna, quindi non eliminatela mai!

TorretteMelanzane_03

Ed ora, dopo queste brevi considerazioni, veniamo alla ricetta delle nostre squisite “torrette di melanzane” o, come preferisco chiamarle io, “melanzane a sandwich”.

Ingredienti per 4 torrette (2 strati per torretta)
❯ melanzane
❯ 1~2 mozzarelle
❯ parmigiano grattugiato
❯ 3 funghi champignon
❯ 240g pomodori pelati a pezzetti
❯ basilico fresco
❯ origano
❯ sale
❯ pepe
❯ olio

TorretteMelanzane_021. Tagliate le melanzane a fette spesse circa un centimetro ed infornatele a 220°C o passatele sulla griglia ben calda per qualche minuto. Toglietele dal forno o dalla griglia quando si saranno leggermente scottate da entrambi i lati.
2. Tagliate la mozzarella ed i funghi a fette.
3. Preparate il sugo: in una ciotola mettete i pomodori pelati a pezzetti, parmigiano grattugiato, origano, trito di basilico fresco, olio, sale e mischiate per bene.
4. Prendete una teglia e ricopritela di carta forno. Su ogni fetta di melanzana, mettete il sugo di pomodoro, una fetta di mozzarella e delle fettine di funghi champignon, salate e pepate come preferite. Il numero di strati è a piacere: 2 strati sono perfetti da mangiare, più di due diventano difficili da tagliare sul piatto anche se tre fanno decisamente scena!
5. Condite con un filo di olio tutte le torrette e mettete in forno preriscaldato a 200°C per qualche minuto, fino a quando non vedete sciogliersi la mozzarella.
6. Servite con un pizzico di parmigiano grattugiato e delle foglie di basilico fresco o di menta sulle torrette. Io e mio marito preferiamo di gran lunga il basilico che dà più freschezza della menta e lega meglio con le melanzane, ma alcuni nostri ospiti hanno trovato interessante e nuovo l’accostamento con la menta.

Le ho usate a volte come antipasto, insieme a tanti altri stuzzichini, ma si prestano ad essere sia un contorno che un ricco secondo piatto se di quantità adeguata.

Kate Chung © 07/2016
Riproduzione Riservata

TorretteMelanzane_01

2 pensieri riguardo “TORRETTE DI MELANZANE, OVVERO “LE MELANZANE A SANDWICH”

  • 21/07/2016 in 11:15
    Permalink

    看起來很好吃,但很難想像是什麼味道

    • 21/07/2016 in 11:32
      Permalink

      茄子先烘烤去水份後,才可吸飽調味後的羅勒蕃茄醬汁,再放置起司蘑菇,烤到起司微焦… 好吃 ^^

I commenti sono chiusi