COSTINE DI MAIALE AL FORNO CON SALSA MESSICANA

Le famose “spuntature delle costole” di maiale, molto spesso chiamate solo “costine”, gustose in qualsiasi modo, ma questa volta con una salsa di ispirazione messicana!

La maggior parte delle volte che io e mio marito cuciniamo qualcosa sulla brace o nel forno, usiamo solo gli ingredienti di base (sale, pepe, qualche erba, olio se necessario) un po’ perché crediamo che lo scopo principale del BBQ sia quello di esaltare i sapori originali ed un po’ perché siamo cuochi “spontanei” (o solo pigri?). Per me il semplice gusto del BBQ (carne, pesce, funghi o verdure) è così particolare che è quasi un peccato coprirlo con le salse che, invece, sono molto apprezzate sia a Taiwan che in America.

costine-maiale-rib-salsa-messicano-03a800

Difficilmente metto a marinare o insaporire la carne dal giorno prima quando la cucino sulla brace (al massimo lo faccio un’ora prima), ma lo faccio spesso quando cucino in altri modi. Sulle costine di maiale (o “spuntature delle costole”) non ho molto da dire salvo che, essendo di fatto delle spuntature, è nella generosità del macellaio lasciarle con una parte di carne più o meno abbondante: alcuni le fanno cortissime e quasi ridotte all’osso, ma altre sono ricche della giusta percentuale di carne e di grasso che, sciogliendosi, va ad insaporire la carne. Quando trovate il giusto macellaio (o anche il giusto supermercato), tenetelo da conto! Mio marito chiama le costine alla napoletana, “tracchie”, e trovo simpaticissima questa parola: è come se le costine diventassero più succulente e sfiziose a chiamarle così!

L’idea della salsa mi è venuta quando ho preso le costine dal frigorifero ed ho notato, in un angolo, un peperone verde rimasto solo ed abbandonato senza i suoi compagni. Non c’erano altri ortaggi nel frigorifero e così ho deciso di farlo felice utilizzandolo per una ricetta speciale tutta dedicata a lui.

Ho cucinato 10 costine di maiale per 2 persone, ma regolatevi in base alle loro dimensioni (per le mie basta vedere le foto) ed alle vostre quantità abituali. Per questa ricetta ho scelto una cottura mista: prima una veloce scottata in padella (max 45 minuti) a fuoco alto in modo da cuocere l’esterno e mantenere i succhi all’interno, poi la cottura vera e propria nel forno, più lenta e completa per un totale di oltre un’ora (anche due ore se usate una temperatura molto bassa).

Ingredienti (per 2 persone)
– 10 spuntature di maiale (o costine)
– rosmarino
– sale e pepe nero
Per la Salsa Messicana
– 1/2 cipolla a pezzetti
– 80g di peperone verde a pezzetti
– 150g di pomodoro fresco a pezzetti
– 1 gambo di sedano a pezzetti
– 1 spicchio di aglio schiacciato
– 2 cucchiai di zucchero di canna
– prezzemolo tritato grossolanamente
– peperoncini piccanti tritati
– basilico fresco
– 3 cucchiai di vino bianco
– 2-3 cucchiai di aceto bianco
– 1 cucchiaino di senape
– sale, pepe nero e olio extravergine d’oliva 

1. Asciugate le costine con la carta da cucina, insaporitele con sale, pepe nero e rosmarino. Lasciatele riposare per un quarto d’ora.

2. Scaldate la padella, metteteci le costine e rosolatele girandole con una pinza da cucina finché tutte le superfici non saranno dorate.

3. Trasferitele in una teglia foderata con carta forno e coprite con la carta stagnola. Disponetele nel forno preriscaldato a 160-170°C per circa un’ora. Estraetele dal forno e giratele 1-2 volte.

costine-maiale-rib-salsa-messicano-14a8004. Preparate la salsa messicana:  (vedi foto sopra)

– In una pentola con un filo di olio, fate soffriggere cipolla, peperone, pomodoro, sedano, aglio, prezzemolo, peperoncino e zucchero fino a che non saranno morbidi.

– Aggiungete il resto degli ingredienti e portate la salsa a bollore a fiamma bassa per qualche minuto.

– Frullate non appena si raffredda un po’. Se la salsa frullata è troppo liquida, fate evaporare per farla diventare abbastanza densa.

5. Togliete le costine dal forno, eliminate la carta stagnola ed usate un pennello da cucina per distribuire la salsa in modo uniforme sulle costine.

costine-maiale-rib-salsa-messicano-08a800

6. Rimettete le costine nel ripiano più alto del forno, aumentate la temperatura a 200°C e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti.

7. Servite con insalata e, una volta nei piatti, aggiungete altra salsa messicana: credetemi, vi servirà senz’altro e la troverete così deliziosa che la finirete tutta come noi due!

Kate Chung © 08/2016
Riproduzione Riservata

costine-maiale-rib-salsa-messicano-12a800

2 pensieri riguardo “COSTINE DI MAIALE AL FORNO CON SALSA MESSICANA

  • 23/08/2016 in 14:02
    Permalink

    又是一道好菜

    • 28/08/2016 in 18:37
      Permalink

      🙂

I commenti sono chiusi