PATATE A VENTAGLIO (ANCHE NOTE COME “PATATE HASSELBACK”)

Tutti amano le patate ed io le amo particolarmente: patate fritte, patate al forno, patate in padella, lesse e “alla GhiottaMente”, mi piacciono sempre ed è difficile smettere di mangiarle!

Mi piace sperimentare di continuo nuovi modi per cucinarle (magari  partendo da una ricetta già esistente ed interpretandola a modo mio) ed oggi ho trovato l’affascinante metodo “patate Hasselback”, davvero molto belle a vedersi, che mi è sembrato più che adatto per soddisfare la mia ghiottoneria anche dal punto di vista estetico.

Le “patate Hasselback”, più che una ricetta, sono un modo di cucinarle e presentarle, metodo che mi è sembrato perfetto per poter arrivare a tanti sapori finali diversi solo variando i condimenti.

patate-ventaglio_28-800

Le “patate Hasselback” hanno preso il nome da quello di un famoso ristorante/hotel in Svezia, a Stoccolma per la precisione, dove cucinano le patate al forno tagliate in questo modo, una ricetta facilissima e di grande effetto, un’idea diversa dal solito per gustare tutta la bontà delle patate al forno, ben rosolate, croccanti fuori e morbidissime dentro. Basta un po’ di impegno nell’effettuare i tagli e fantasia nel preparare il condimento: olio, sale, peperoncino, aglio, erba cipollina, origano, rosmarino… potete condirle con quello che più vi piace e servirle con una salsa che ben si abbini agli aromi scelti. Unico accorgimento: dato che la ricetta prevede di mangiare anche la buccia, assicuratevi di usare patate rigorosamente bio!

Note:
1. Ho cucinato le patate insieme alle salsicce Luganega. Il tempo di cottura totale è stato di circa 80-90 minuti. Se fossero state solo le patate, col mio forno sarebbe bastata meno di un’ora. Le patate le ho condite con alcuni cucchiai dell’olio proveniente dalle salsicce ed il sapore era paradisiaco!

2. Mi raccomando di non pelare le patate (come da ricetta originale). Ho provato a pelarne una ed era meno saporita ed attraente di quelle con la buccia che, quando diventa croccante e dorata, è molto bella ed appetitosa.

patate-ventaglio_19-800

Ingredienti
     – 3 patate di medie dimensioni
     – erbe per arrosti
     – sale e pepe nero fresco
     – olio extravergine d’oliva
     – burro
     – prezzemolo
Altri ingredienti che si possono usare
     – salsiccia
     – prosciutto o salame
     – formaggio a scelta

1. Pulite le patate molto bene usando una spazzola e asciugatele. Ho provato anche a sbucciare una patata (vedi foto sottostante) per vedere se il sapore fosse migliore, ma le preferisco con la buccia.

2. Tagliate le patate a fettine sottili in modo che arrivino circa a 3/4 della patata stessa. Se le patate non sono stabili ed è difficile affettarle, tagliate una fettina dalla base.

patate-ventaglio_02a-800

3. Mescolate bene le erbe ed il sale in un piattino. Trasferite le patate su una teglia rivestita di carta forno, conditele con pazienza   tra le fette e poi aggiungete un filo d’olio.

patate-ventaglio_17-800

4. Infornate a 210° preriscaldato per circa 40-50 minuti. Durante la cottura estraetele 2 volte dal forno, aggiungendo un po’ d’olio se necessario.

5. Quando le patate saranno dorate e pronte, inserite tra le fettine del formaggio o del prosciutto (o altri ingredienti a vostra fantasia) per circa altri 5-10 minuti (dipende dagli ingredienti che aggiungete).

6. Servite con un trito di prezzemolo tritato finemente e pepe nero fresco. Con le salsicce Luganega erano fantastiche!

Kate Chung © 10/2016
Riproduzione Riservata

patate-ventaglio_26-800

2 pensieri riguardo “PATATE A VENTAGLIO (ANCHE NOTE COME “PATATE HASSELBACK”)

  • 05/10/2016 in 13:39
    Permalink

    看起來就是會肥孜孜的食物

    • 15/10/2016 in 20:16
      Permalink

      HAHAHA

I commenti sono chiusi